Il Gruppo Scavolo investe nel suo Paese, a Portocannone, con la realizzazione di un nuovo complesso commerciale, frutto della rigenerazione del patrimonio immobiliare esistente. L’immobile acquistato interamente dal gruppo Scavolo, si trova al centro del paese, affaccia su Piazza Skanderbeg e Corso Garibaldi rappresentando una nuova opportunità per rilanciare le attività commerciali ed il centro storico.

In questi giorni infatti, sono iniziati i lavori di abbattimento che poi daranno spazio a quelli di ristrutturazione antisismica ex novo, per la realizzazione di locali di ampie e varie metrature destinati ad attività di ogni genere per chi vuole investire e dare nuovi spazi alle proprie attività.

La società auspica di rilanciare la piazza e dare un nuovo impulso al centro di Portocannone: l’antico edificio, in stato precario e fatiscente ormai da troppi anni, è stato acquisito interamente dal Gruppo Scavolo e grazie ad una virtuosa sinergia tra imprenditoria, tecnici ed amministrazione comunale, sempre pronta ad intervenire per accorciare i tempi della burocrazia, è stato possibile progettare e mettere in cantiere il suo recupero, restituendogli il lustro di un tempo, conseguendo anche il risultato di destinare nuovi e moderni spazi alla comunità di Portocannone con la realizzazione di una nuova Piazza su Corso Garibaldi.

Per lavorare al nuovo progetto, Scavolo ha voluto e commissionato risorse competenti del settore edilizio, quali Marco Antonini, architetto paesaggista, con il quale ha già collaborato anni fa per l’ampliamento di una nota cantina vitivinicola del territorio, professionista competente e capace di conservare l’autenticità della costruzione senza modificare la storicità della stessa, e la Gammieri & Partners, noto studio di progettazione, con la quale il gruppo Scavolo collabora per la riqualificazione di altri siti a Termoli e nel Basso Molise.

Render Vista Corso Garibaldi

<<Il nuovo progetto verra’ inserito tra i borghi più belli del Molise – ha sostenuto fortemente l’imprenditore Leodoro Scavolo, proprietario del lotto, è un progetto questo, ma soprattutto una scommessa, che il Gruppo Scavolo ha sposato con impegno e caparbietà, per dare beneficio al centro cittadino dove risiede e ricreare una vera e propria AGORA’ che possa pullulare di attività e dare lustro e visibilità a Portocannone, che ha sempre avuto grandi potenzialità>>.

Per le vendite sarà possibile contattare gli uffici del Gruppo Scavolo al numero 0875.82181 e/o visitare il sito www.grupposcavolo.it

Fonte: primonumero.it